MARZO: la lista della spesa vegetale

La Primavera sta arrivando in tavola. Salutiamo alcuni vegetali che ci hanno accompagnati per tutto l’inverno per accogliere i primi ortaggi primaverili.

 

In questo articolo ti parlerò dei prodotti di Marzo.

Continua a leggere per scoprire la lista della spesa di frutta e verdura!

Marzo ha fatto capolino sui nostri calendari e con lui arrivano in tavola i primi ortaggi primaverili. Le giornate iniziano a trascorrere con temperature più miti e le ore di luce aumentano rispetto ai mesi precedenti.

La cesta di Marzo non si arricchisce di nuovi frutti. Troviamo ancora mele, pere, kiwi, arance e limoni mentre salutiamo clementine, mandarini, bergamotti e pompelmi. 

Tra le verdure di Marzo invece ritroviamo Broccoli, cavolo nero, bietole, radicchi, spinaci, cime di rapa, finocchi e qualche new entry come asparagi, agretti, ravanelli, carciofi, valeriana, topinambur e cipollotti. 

Carciofi e topinambur rappresentano ottime fonti di inulina, un oligosaccaride di riserva che favorisce lo sviluppo e l’equilibrio della flora intestinale. La valeriana è ricca di ferro e acido folicogli asparagi hanno note proprietà diuretiche.

Scopriamo allora insieme la lista della spesa con la frutta e verdura di Marzo!

FRUTTA

Arance, Limoni, Kiwi, Pere, Mele.

VERDURA

Agretti, Asparagi, Bietole, Broccoli, Carciofi, Carote, Cavolo nero, Cicoria, Cime di Rapa, Cipollotti, Finocchi, Radicchi, Ravanelli, Scalogni, Sedani, Spinaci e Topinambur.

RICETTA DI STAGIONE: 

ISPAGHETTI CON AGRETTI, OLIVE TAGGIASCHE E POMODORINI SECCHI 

  • 80 G DI SPAGHETTI
  • 1 CUCCHIAIO DI OLIVE TAGGIASCHE
  • 10 G DI POMODORINI SECCHI
  • 60 G DI AGRETTI
  • QUALCHE FOGLIA DI BASILICO
  • POCO SALE
  • 1 CUCCHIAIO DI OLIO EVO

AGRETTI

Prendi gli agretti, puliscili ed elimina le radici. Lessali in acqua bollente e salata per 5/6 minuti.

Cuoci gli spaghetti in acqua bollente.

Salta gli agretti lessati, in una padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio e poco sale .

Elimina l’olio dai pomodorini secchi e asciugali. Tagliali a pezzetti e aggiungili agli agretti insieme alle olive taggiasche e 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Mescola per bene e spegni il fuoco.

Scola gli spaghetti e unisci nella padella con il condimento appena preparato. Mescola e guarnisci a piacere con foglie di basilico e scaglie di mandorle tostate.

Ti è piaciuta questa ricetta? Ne puoi trovare altre nella sezione dedicata al ricettario! 

CLICCA QUI per scaricare la lista della spesa con la frutta e verdura di Marzo da conservare per organizzare i tuoi menù settimanali!